Stampa questa pagina

Condizionatori e risparmio energetico

Vota questo articolo
(36 Voti)
Condizionatori e risparmio energetico - 4.8 di 5 basato su 36 voti

efficienza energeticaEcobonus 2018. Detrazione al 65 % per gli interventi di efficienza energetica

Chi acquista un condizionatore può risparmiare grazie alle detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di efficienza energetica.


L’ecobonus del 65% riguarda tutti i lavori realizzati entro il 31 dicembre 2018. Questa detrazione fiscale è prevista per l’acquisto di condizionatori con pompa di calore che forniscono sia raffreddamento che riscaldamento degli ambienti, ma solo a condizione che siano ad alta efficienza e che siano stati acquistati per sostituire l’impianto di riscaldamento esistente.

Sono detraibili tutte le spese che riguardano i lavori di installazione dei condizionatori, anche quelle di progetto e amministrative. Per questo tipo di intervento il limite di spesa detraibile è di 30mila euro (cioè il 65% di una spesa di 46.154 euro).

Immagine 2

Per chi è prevista la detrazione fiscale e per quali edifici?

È prevista sia per persone fisiche che per aziende e per interventi su edifici di qualsiasi categoria catastale, purché esistenti e già dotati di un impianto di riscaldamento.

In cosa consiste la detrazione fiscale

Come riportato sul sito dell’Agenzia delle Entrate l'agevolazione fiscale consiste in una detrazione dall'Irpef o dall'Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

In particolare, la detrazione, che è pari al 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2018, è riconosciuta se le spese sono state sostenute per:

1.la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento ed il miglioramento termico dell'edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi)
2.l'installazione di pannelli solari
3.la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Va segnalato che:
dal 1 gennaio 2018 il beneficio sarà del 50%, cioè quello ordinariamente previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia
la detrazione deve essere ripartita in dieci rate annuali di pari importo
le spese sostenute prima del 6 giugno 2013 fruivano della detrazione del 55%
è aumentata dal 4 all'8% della percentuale della ritenuta d'acconto sui bonifici che banche e Poste hanno l'obbligo di operare all'impresa che effettua i lavori.

Scopri l'offerta condizionatori Ariel

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SENZA IMPEGNO CHIAMA SUBITO IL NUMERO 011.22.48.073 O COMPILA IL SEGUENTE MODULO PER ESSERE RICONTATTATO GRATUITAMENTE APPENA POSSIBILE.

informazioni su acquisti

OFFERTA CONDIZIONATORI ARIEL

CHIAMA ORA 011.22.48.073

Informazioni su condizionatori e climatizzatori Ariel Energia

Compila subito il modulo per informazioni sui prezzi dei condizionatori e climatizzatori Ariel Energia o per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno per l'installazione di condizionatori, climatizzatori Ariel. Oppure, chiama il numero 011.22.48.073 tutti i giorni dalle 08:00 alle 21:00.

Fill out my online form.

Offerta Ariel

Condizionatore Ariel Energia Boreas 10

Condizionatori Ariel Energia Notos 13

Condizionatori Ariel Energia Skyron 18

Condizionatori Ariel Energia Duos 9+9

Impianto di condizionamento

Come funzionano: condizionatori

Tecnologia smart wifi condizionatori Ariel

Vantaggi condizionatori Ariel Energia

Funzioni e prestazioni dei condizionatori Ariel

Tecnologia Inverter

Condizionatori: tipologie, funzioni e normativa

Risparmio energetico e detrazioni

Letto 5135 volte

20 commenti

InizioIndietro12AvantiFine